Il grande giorno di Claudia e Francesco



Oggi ricorre il 4° anniversario di matrimonio di Claudia e Francesco, una delle mie coppie di sposi e, ancor prima, di amici. Li conobbi diversi anni fa, ormai più di 10 (oh mamma, come passa il tempo!), nel contesto di una compagnia teatrale amatoriale di cui facevo parte: Francesco era l'addetto alle luci e alle scenografie, mentre Claudia, come me, era una delle attrici.


Delle loro nozze porto con me il ricordo delle grandi risate che accompagnarono l'evento, perché – come si suol dire bonariamente qui a Firenze – sono due tipici "bischeri", che hanno la capacità di divertirsi, e divertire, con complicità e leggerezza d'animo. Se li conosceste, non vi stupireste del fatto che, oltre alle estemporanee battute che si susseguirono l'una dietro l'altra, ci fu pure lo spazio per delle gag in cui Claudia si vestì da fata turchina, e Francesco da ballerina e... suora xD.



Non ci furono solo sorrisi, ma anche lacrime di gioia, versate durante la toccante cerimonia celebrata da una loro cara amica, e terminata con il rito della sabbia, che fino ad allora non avevo ancora avuto occasione di vedere dal vivo.


I novelli sposi avevano anche dedicato il giusto peso all'aspetto visivo, prestando cura agli allestimenti, al loro mezzo – un furgone Volkswagen di un bel verde acido –, e ai vestiti. Coronò questa bella festa lo splendido buffet del team di Glam Ricevimenti e una torta di profiteroles con cioccolato nero e bianco, realizzata sul momento (non vi dico che bontà!).


Se vi siete incuriositi, su Matrimonio.com trovate altri scatti del reportage.



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti