Lucio


Cari angioletti,

quando facemmo questi scatti io e il piccolo Lucio ci conoscevamo già, perché aveva posato davanti al mio obbiettivo ad appena 8 mesi (e aveva un livello di tenerezza oltre la soglia di guardia).

Nel giro di poco tempo però era diventato praticamente un mini Thor, capace di frullare ovunque come un piccolo tornado, e anche di parlare e presentarsi (come 'Ucio 🥰). Benché la cosa fosse del tutto normale – si sa, i bimbi crescono – mi fece comunque un certo effetto... e sicuramente me lo rifarebbe se lo vedessi ora, nuovamente cresciuto di milioni di metri.

Una cosa comunque non era cambiata dal primo al secondo incontro: la sua passione per SpongeBob (passione che capisco appieno visto che è un cartone che a-do-ro). Se infatti la prima volta sfoggiava una (bellissima!) t-shirt del cuoco del Krusty Krab, la seconda volta ha giocato per metà del tempo con un pallone a tema.


E voi, cosa aspettate a regalarvi qualche splendido ricordo fotografico dei vostri cuccioli?



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti