top of page

Il grande giorno di Cristina e Giuseppe

Cari romanticoni,

oggi ripercorriamo insieme il matrimonio di Cristina e Giuseppe, tenutosi in un caldo pomeriggio di fine primavera 2022.


Vi salterà sicuramente all'occhio la particolarità dell'abito del nostro Giuseppe, che aveva scelto infatti di sposarsi in divisa; un elemento che ha contribuito, insieme al picchetto d'onore, a donare ulteriore solennità all'atmosfera della rito nuziale.


Per chi non lo sapesse, il picchetto d'onore consiste in un dispiegamento, su due file parallele, dei colleghi dell'Arma all'uscita della location della cerimonia. Viene a formarsi così un corridoio entro cui passerà la coppia, il cui arrivo è salutato dall'alzata delle spade al cielo, formando quello che è chiamato "ponte di sciabole". È un momento dall'indubbio impatto visivo e che ovviamente non capita spesso di poter fotografare!



Dalla chiesa a Firenze ci siamo poi spostati a Cavriglia, a Villa Barberino, dove si è svolto il resto della festa. Un luogo delizioso che oltre a regalarci dell'ottimo cibo e una splendida vista sulle colline circostanti, era immerso in un clima piacevolmente fresco. Difficile chiedere di più!



Abito Cristina: La sposa di Firenze

Location, catering e torta: Villa Barberino

Make up: Anna Galluzzi

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page