I miei Naturali Dettagli | Ottobre 2021


Cipresso
Cupressus

Salve piccole radici,

cominciamo i Naturali Dettagli di questo mese con un sentito ringraziamento agli etruschi, che – a quanto pare – hanno introdotto nel Belpaese il Cipresso (grazie ragazzi, ben fatto!). Ho da sempre amato infatti l'intenso profumo che emana la sua resina, e da bimba giocare con le sue bacòccole (così sono chiamati in Toscana i suoi strobili) era un passatempo irresistibile¹.


Topinambur
Helianthus tuberosus

Quelli che vi mostro ora sono dei fiori dotati di un bel giallo vivo, e che appartengono al Topinambur. Di questa pianta si mangia il tubero, che ho personalmente assaggiato la prima volta a una cena da amici. Visivamente simile alla comune patata, anche per consistenza, direi che ha un sapore più dolce e aromatico.


Alkekengi
Physalis alkekengi

Piccole giardiniere crescono, è proprio il caso di dirlo: dopo anni di tentativi miseramente naufragati, sono riuscita a portare un Alkekengi a fare i frutti. Commemorare l'evento con una foto era il minimo che potessi fare.


Vite
Vitis vinifera

Quando si parla di Vite, siamo tutti così focalizzati sull'uva e sul vino che con essa si produce, che tralasciamo di apprezzare la bellissima trama che mostrano le sue foglie, ed è ciò che volevo valorizzare con questo scatto sfruttando la luce tramontante del sole (inoltre, dalla regia mi dicono che anche le foglie possono avere un ampio uso gastronomico)².


Vitalba
Clematis vitalba

Altra presenza costante dei miei ricordi infantili è la Vitalba, con cui mio nonno paterno ingaggiava lotte improbe nel tentativo di limitarne la diffusione. Ho scoperto con stupore che nel «passato veniva chiamata "erba dei cenciosi" in quanto i mendicanti erano soliti procurarsi irritazioni ed ulcerazioni con le sue foglie per impietosire i passanti», visto che è una pianta tossica. Quando pensi di averle sentite tutte...³



FONTI

¹ http://dryades.units.it/euganei/index.php?procedure=taxon_page&id=167&num=2938

² https://www.winepoint.it/blog/foglia-di-vite-come-utilizzarla-in-cucina

³ http://dryades.units.it/euganei/index.php?procedure=taxon_page&id=1066&num=5342

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti