top of page

I miei Naturali Dettagli | Giugno 2023


Fienarola annuale
Poa annua

Cari cacciatori di tesori,

voi più di chiunque altro sapete bene che non bisogna fermarsi alle apparenze. Sotto la superficie si trova un mondo tutto da scoprire, dove anche ciò che è noto risplende di una luce completamente nuova. È con questo spirito che i fili d'erba della Fienarola annuale e l'Edera paiono delle meraviglie sempre degne di attenzione.


Edera
Hedera helix

Parlando invece di novità in senso stretto, vi mostro i fiori della Lewisia, che ho conosciuto di recente durante un sopralluogo per un matrimonio, ed è forse superfluo dire che ne sono rimasta incantata!


Lewisia
Lewisia cotyledon

Quando penso al Gelsomino non posso fare a meno di ricordare a quando, da piccole, io e mia sorella ne staccavamo i fiorellini per mangiarli. Al contrario del loro intenso profumo, non avevano un sapore particolarmente buono, ma l'emozione era tale da farceli sembrare dolcissimi. Beata gioventù...


Gelsomino
Jasminum

Concludiamo con uno scatto e due soggetti. Si contendono infatti la scena la Valeriana rossa e il Macaone. Uno scontro senza esclusione di colpi, dove l'alto livello di appariscenza non è certo per i deboli di cuore. Da parte mia, punto tutto sulla vittoria della farfalla zebrata (visto anche che l'indole infestante della valeriana me la rende un po' antipatica). Sono aperte le scommesse!


Valeriana rossa e Macaone
Valeriana rubra e Papilio machaon

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page